Content Marketing: il presente del marketing

Se ti chiedi cos’è il Content Marketing, non ti devi preoccupare: questa è una domanda ricorrente che si pongono anche persone che lavorano a stretto contatto con gli ambienti del marketing e delle vendite.

È ormai chiaro quanto sia diventato importante l’aspetto legato ai contenuti: con l’esplosione del web e delle più disparate forme di comunicazione digitale e social, il contenuto è diventato fondamentale in qualsiasi strategia di marketing. Il contenuto è davvero il valore che ti distingue sul web (ma non solo sul web!)

In un lasso di tempo davvero breve, il Content Marketing ha steso al tappeto i pubblicitari vecchio stile!

 

Ma che cos’è davvero Content Marketing?

Il Content Marketing è essenziale per qualsiasi strategia di marketing al giorno d’oggi: prevede la creazione e la diffusione tramite condivisione di contenuti. Ma è la qualità di questi contenuti che deve fare la differenza. In un mondo e mercato sempre più fluido ma al tempo stesso saturo, basato su una sempre crescente comunicazione, ormai la pubblicità è “rumore” indifferenziante. I contenuti devono fare la differenza. Sono l’unica strategia davvero differenziante. Le forme di diffusione e di fruizione dei contenuti stessi possono essere delle più varie: articoli, video, webinar. La cosa davvero importante è decidere quale strumento utilizzare in base al nostro pubblico: la forza dei contenuti si aumenta in modo esponenziale se abbinata al giusto strumento per il pubblico-target a cui è rivolto. Quello che deve essere chiaro è che il lavoro di Content Marketing non è direttamente quello di vendere qualcosa: il marketing dei contenuti vuole diffondere contenuti di valore, vuole informare il pubblico e generare con le persone un rapporto il più stabile e fruttuoso possibile. La vendita, se la strategia è ben costruita, arriverà come “naturale conseguenza”.

Perché il Content Marketing è così importante?

Questo insieme di tecniche e strategie di marketing è fondamentale per il raggiungimento dei principali obiettivi aziendali. E se questa affermazione è vera, lo si deve anche ad una serie di riflessioni.

I mercati sono tornati conversazioni: nella società della ipercomunicazione il potenziale cliente non cerca pubblicità fini a se stesse, o spot unicamente creativi. Il pubblico si aspetta qualcosa che valga la pena scambiare con il proprio tempo. E con  la propria attenzione. Questo è davvero il segreto: il Content Marketing arriva là dove altri approcci falliscono; catturano l’attenzione del pubblico. Cerca una vera e propria esperienza che è insita nella natura stessa del Content Marketing. Le pubblicità basate sull’interruzione sono ormai vecchie: la pubblicità fine a se stessa, che interrompe il tuo video su YouTube, dà noia. L’unico modo vero per fare marketing è “chiedere il permesso”, è non essere invadenti, è dare contenuti di interesse. Ormai gli spot che interrompono allontanano il pubblico e possono essere allontanati e scansati senza troppa difficoltà.

La capacità di creare contenuti interessanti non è in alcun modo collegata alla grandezza della tua azienda e alla capacità che essa può o non può avere di investire. In qualche modo, il Content Marketing è “democratico”. Se sai e vuoi comunicare contenuti interessanti e di valore, lo puoi fare anche senza necessità di investire ingenti somme come budget. Devi solo decidere di investire la risorsa più importante per un imprenditore: il tuo tempo. Oppure far portare avanti il lavoro di creazione di contenuti per la tua azienda da una società di marketing e Content Marketing, proprio come MarketingSpecifico (https://www.marketingspecifico.com/). Oppure decidi di partecipare ad un corso, o mandare uno dei tuoi collaboratori, per imparare i segreti della scrittura per il marketing (https://www.marketingspecifico.com/evento/scrittura-creativa-persuasione-marketing/).

Se gli utenti sono attratti dai tuoi contenuti, dai contenuti che gli stai fornendo, sicuramente saranno maggiormente disposti a lasciarti le proprie informazioni di contatto, e quindi saranno disposti ad ascoltare le tue proposte commerciale. Acquisisci contatti, grazie ai contenuti.

Una cosa da non sottovalutare assolutamente, poi, è il risvolto positivo a livello di percezione del tuo brand: sarai percepito come esperto del tuo settore e quindi sarai ai loro occhi una persona di cui potersi fidare e a cui potersi affidare e decideranno con maggior facilità di acquistare i tuoi servizi o prodotti. Acquistare un bene è un segno di fiducia. La fiducia si crea con l’affidabilità.

Impara a creare il tuo piano di Content Marketing

Ogni strategia di Content Marketing va sviluppata: è importante capire che avrà effetti sul medio o lungo periodo. Quindi la cosa importante da capire è che… devi cominciare subito!

Un piano di Content Marketing che funziona deve essere costruito rispondendo a questi tre punti fondamentali:

  • Che tipo di benefici vuoi creare per il tuo business?
  • Qual è il tuo target?
  • Cosa cattura l’attenzione del tuo target?

Il primo passo da affrontare dopo aver risposto a queste domande è la creazione di un piano editoriale dove sarà prevista una programmazione precisa delle attività da mettere in campo. Devi creare un vero  e proprio calendario in cui definisci giorno per giorno (o anche mensilmente) quali argomenti trattare e le principali keywords

Gli step sono più o meno sempre questi:

  1. Definisci gli obiettivi
  2. Analizza e definisci il tuo target
  3. Scegli i canali
  4. Scegli gli strumenti da utilizzare
  5. Crea il calendario editoriale

La creazione del calendario (il punto 5) prevede la definizione precisa di date e orari per i messaggi sui social, le mail e le newsletter. L’importante è sapere che la scelta di di orari e giorni da utilizzare, non deve essere assolutamente casuale. Si ricavano giorni ed orari da utilizzare grazie ad un fondamentale lavoro di analisi degli insight e di test. Inoltre ricorda che  i  social sono molto diversi tra di loro, e per strategia comunicative e per pubblico prevalente. Questa significa che  questi social vanno utilizzati in modi diversi: ogni contenuto dà il meglio di sé sulla piattaforma più adatta.

 

Se vuoi approfondire le tematiche del Content Marketing e costruire insieme ad un gruppo di esperti la tua strategia di contenuti e il tuo calendario editoriale, ricordati che lo puoi fare cliccando qui e partecipando al corso https://www.marketingspecifico.com/evento/scrittura-creativa-persuasione-marketing/

… Ci sarò anche io!

 

Commenti

commenti

By | 2017-06-09T10:14:34+00:00 9 giugno 2017|Categories: Marketing e Web Marketing|0 Comments

About the Author:

Ideatore e co-fondatore del marchio MarketingSpecifico. Esperto di comunicazione efficace e persuasiva, coaching e PNL, si occupa da tempo di molte tematiche collegate alla comunicazione in tutte le sue forme ed espressioni. Leggi di più

Facci sapere cosa ne pensi!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: